Accademia del Tartufo
Stampa
PDF

Impianto di una tartufaia

L’impianto di una tartufaia può essere realizzato dopo aver effettuato tutta una serie d’indagini e scelte che consentono di realizzare una piantagione capace di produrre i pregiati frutti.

In particolare deve essere stata fatta l’indagine ambientale in base alla quale è stata individuata la specie di tartufo idonea e la o le piante micorrizate più adatte. Inoltre, in base alle esigenze di ombreggiamento del tartufo, alle dimensioni delle piante simbionti, alla possibilità di uso delle macchine agricole, agli interventi colturali che si ritiene verranno effettuati dopo il trapianto in campo e alle condizioni climatiche locali, saranno state scelte la densità, il sesto e l’epoca della piantagione.