Accademia del Tartufo

Il "PROGETTO TARTUFO", costituito da docenti, ricercatori e tecnici di comprovata esperienza sulla biologia, ecologia e coltivazione dei tartufi, ha lo scopo di incentivare le ricerche applicate al tartufo per migliorare e diffondere le tecniche di coltivazione di questi particolari funghi. Si propone, cioè, di rendere sempre più certa e redditizia la coltivazione dei tartufi, di salvaguardare le tartufaie naturali e, con essa, la loro biodiversità. Si pone, inoltre, come punto di riferimento per tutti coloro che, a vari livelli, operano nella filiera del tartufo.

In definitiva l’Associazione Sviluppo Rurale con Progetto Tartufo si propone di:

  • rendere la produzione delle tartufaie coltivate sempre più certa e abbondante;
  • favorire la conservazione delle tartufaie naturali e la loro attività produttiva;
  • incrementare le aree coltivate a tartufo in Italia;
  • essere di supporto a tutti coloro che si avvicinano alla coltivazione dei tartufi, agli Enti preposti allo sviluppo del territorio, ai vivai che producono le piante micorrizate, ai laboratori di conservazione e trasformazione dei tartufi, ai consumatori, ecc.;
  • diffondere le conoscenze scientifiche sui tartufi e sulla tartuficoltura;
  • favorire la produzione di reddito nelle aree interne riducendo l’esodo dalle campagne;
  • favorire le attività agricole possibili nelle aree interne;
  • ridurre i problemi ecologici dei terreni abbandonati.

Gli scopi che Pogetto Tartufo si propone verranno raggiunti mediante la realizzazione di ricerche scientifiche, analisi di laboratorio, consulenze tecniche e progetti di sviluppo.